Novità editoriali

  • Home
  • Novità editoriali

I Movimenti di Gurdjieff

La trasmissione di un'antica saggezza

I Movimenti di Gurdjieff

Dopo una ventennale esperienza come pianista accompagnatore delle classi di Movimenti, l’autore ha restituito al pubblico un’interessante analisi dei Movimenti in sé, che van Dullemen scompone e analizza passo per passo, e del modo in cui questi si collocano nel quadro dell’insegnamento di Gurdjieff e nel quadro delle danze sacre in generale.

Il Toro Alato

Il Toro Alato

Dion Fortune narrava di prediligere la diffusione delle conoscenze esoteriche più profonde attraverso i suoi romanzi, più che con i saggi. "Il Toro Alato" è l’ultimo di tali testi e narra le vicende del giovane Ted Murchison il quale, attraverso varie peripezie, riesce a trasformare la sua disastrosa vita privata diventando l’assistente di Brangwyn, esperto di antiche fedi pagane e in particolare del culto del dio Pan e del Toro alato. La sorella di Brangwyn, Ursula, si dedica alle stesse ricerche, ma è vittima di un mago nero, Astley, che la manipola per scopi di potere, cercando di ridurla in schiavitù mentale e fisica. Murchison verrà ingaggiato per aiutarla a rinnovare le sue difese psichiche e condurla a una vita sicura e felice.

Meditazioni dai Tantra

Meditazioni dai Tantra

Meditazioni dai Tantra è un libro chiaro e completo sulla meditazione.

Il suo scopo generale è quello di far conoscere le possibilità che si aprono a chi pratica meditazione, la preparazione necessaria e i metodi pratici per ottenere esperienze meditative.

Questo libro, comprendendo pratiche fondamentali di pratyahara (ritiro dei sensi) come Antar Mouna e un’introduzione alle altre tecniche meditative come Satyananda Yoga Nidra™, ajapa japa, trataka, i kriya e le differenti forme di pratica del mantra, fornisce un fondamento essenziale per tutte le pratiche meditative avanzate.

Sono incluse le trascrizioni di lezioni pratiche così come insegnate originariamente da Swami Satyananda Saraswati.

Magia e Potere della Dea

Iniziazione, Culto e Rituale nella Tradizione Misterica Occidentale

Magia e Potere della Dea

«Nel corso delle epoche c’è sempre stato il riconoscimento del principio femminile divino in tutte le sue forme, ma il clima intellettuale degli ultimi trecento anni, un periodo in cui la scienza e la tecnologia hanno fatto passi da gigante, tendenzialmente ha portato tale principio alla clandestinità. Tuttavia, ora è sicuramente giunto il tempo di ristabilire l’equilibrio, iniziando a riscoprire la vera natura delle cose e la nostra relazione con esse».

Magia e potere della Dea è una profonda immersione nella tradizione misterica occidentale relativa al legame tra femminile, magia e rituale: un libro nel quale Knight non solo ripercorre una vasta gamma di miti incentrati sul femminile – da Iside alla Regina delle Fate, da Psiche alla Vergine – dimostrandoci come la Dea, la coscienza elementale della Terra, abbia disvelato se stessa in differenti tempi e luoghi, ma ci introduce anche alle tecniche per ricontattare il suo potere. La millenaria repressione del principio femminile ha provocato una grande sofferenza al pianeta e ai suoi abitanti, e Knight offre al lettore gli strumenti per cambiare concretamente le cose: a numerose meditazioni in grado di ristabilire il vero contatto con la potente energia guaritrice del Divino femminile si affiancano rituali, esercizi e altri strumenti pratici per riconoscere e integrare il potere della Dea, risorsa indispensabile per restituire salute e benessere all’umanità e all’ambiente. Con un avvertimento: «L’insegnamento derivante dalla lettura di queste pagine potrà guidarti, ma imparerai veramente solo se passerai alla pratica».

Il maestro delle Cerimonie

Storia, funzione rituale, senso esoterico

Il maestro delle Cerimonie

Il Maestro delle Cerimonie è una delle figue fondamentali della Loggia. È l’antenna che convoglia le energie dall’alto verso tutti i par-tecipanti alla Tornata Rituale, è il direttore d’armonia, l’autentico mazziere di una “banda” molto particolare, quella formata dai Fratelli Liberi Muratori. Ma è preventivamente anche “Maestro di Casa”, quello che provve-de ad arredare il Tempio, ad accendere i luminari, alle fumigazioni con incensi profumati, a far accomodare i Fratelli partecipanti, ad accogliere i Fratelli visitatori. È inoltre colui che dà l’avvio ai Lavori: entra sempre per primo nel Tempio per accendere il Testimone ed è sempre l’ultimo a uscirne dopo averlo ritualmente spento. In questo libro sono finalmenteraccolte istruzioni, riflessionie approfondimenti per comprendere – e svolgere – meglio questo importante ruolo rituale.

La Luna

Simbolo di Trasformazione

La Luna

La Luna e i suoi miti hanno incantato le culture di tutto il mondo da tempo immemorabile. Con la sua luce sottile che illumina il cielo notturno, la Luna è sempre stata un oggetto di fascino, dal suo ciclo fenomenale di nascita e morte alla sua associazione con il corpo femminile e la fertilità. Jules Cashford esplora i miti, i simboli e le immagini poetiche della Luna nel corso della storia, dai primi segni paleolitici su corno e ossa, fino alla poesia odierna. Il libro, riccamente illustrato, indaga su come l’immagine lunare abbia contribuito a modellare la nostra mente e, soprattutto, esamina ciò che questi miti e immagini ci raccontano della nostra coscienza. Particolare attenzione è data alla visione della luna come agente di cambiamento e trasformazione.

Magia

Magia

L'opera di William Butler Yeats – l'ultimo dei romantici, l'artista che ha drenato e rivivificato i fermenti della décadence, il primo, in più di un senso, dei moderni – si sviluppa aggiogata con estro e piglio unici a una ricerca interiore strettamente collegata alla tradizione ermetica. Alchimia, occultismo, astrologia, folklore, miti e leggende: nulla di ciò che è arcano gli è estraneo, e dietro l'ostensione conclamata delle dispute amorose, delle lotte politiche, delle battaglie teatrali, dell'inesausto certame poetico, una vena esoterica innerva quasi ogni suo testo e più di un gesto. Con candore inaudito, Yeats ha osato prospettare una lega di arte e vita, una pietra filosofale dell'arte. Perno della compagine sono i saggi qui proposti, che concepì – e battezzò – come «mitologie»: con la veemenza, lo smalto e l'irrisione che caratterizzano i suoi versi, esprimono il cimento di un artista che non teme di mettersi alla prova «alle Termopili». E il lettore incontrerà alcuni capisaldi di uno spericolato modus operandi: la via del camaleonte, la dottrina delle maschere, la disciplina eroica dello specchio. Così, in pagine narrativo-speculative ineguagliate per forza, forma e contenuto, è dato ancora leggere la prosa inglese ritmica più bella dall'antichità, «una prosa a diamanti scheggiati che con l'andar degli anni accresce la sua luce» (Elémire Zolla).

Iniziazione al Sesso Esoterico

The Esoteric Philosophy of Love and Marriage

Iniziazione al Sesso Esoterico

Nel libro Iniziazione al Sesso Esoterico di Dion Fortune ritroviamo il concetto dell’eros come forza trascendente e santificante. Il misticismo sessuale e l'estasi mistica sono rintracciabili in tutte le dottrine mistico esoteriche: lo si ritrova nel taoismo, nell’ermetismo egizio-alessandrino, negli insegnamenti esoterici arabo-persiani, e in una lunga altra serie di dottrine. Nelle scienze occulte in generale e nell'esoterismo occidentale il concetto è filtrato attraverso molte vie. E' presente nell’ermetismo alchemico, nel neoplatonismo di Marsilio Ficino, nella tradizione cavalleresca cortese e in quella dei “Fedeli d’Amore”.
Iniziazione esoterica: energia sessuale e misticismo
L'energia sessuale per l’esoterista ha un significato molto più grande che per il resto dell’umanità. Il rapporto sessuale rappresenta comunemente una tentazione piuttosto che una fonte d’energia. Nel mondo esoterico invece la sessualità è forza vitale polarizzata che agisce su ogni piano dell’esistenza e la sessualità umana è sacra al livello più alto quanto al livello più basso. L’atto sessuale è l’unico atto che ha effetto contemporaneamente sulle tre le nature dell’uomo: corpo fisico, spirito e anima.

L’atto generativo, infatti, determina la nascita di un corpo fisico, lo sviluppo di un corpo spirituale e la discesa di un’anima legata ad entrambi. Questo fa riverberare l’atto sessuale sui tre mondi, rendendolo unico. Anzi, è un atto così potente che non ha il paragone: nessuna magia è in grado di creare dal nulla una vita completa in tutti gli aspetti. L’autrice mostra al lettore che gli aspetti superiori della natura sessuale sono essenziali per lo sviluppo dell’uomo perfetto, e nello stesso tempo lo mette in guardia sui pericoli che possono venire da una gestione non pienamente consapevole delle forze invisibili.

Malleus Maleficarum

Il Martello delle Streghe

Malleus Maleficarum

Nel 1487 viene pubblicato il più famoso trattato sulla stregoneria mai scritto, destinato a influenzare profondamente la società europea dal XV secolo in poi: il "Malleus maleficarum", ovvero "Il martello delle streghe". Redatto dai domenicani tedeschi Henricus Institoris (Heinrich Krämer) e Jakob Sprenger, nominati da papa Innocenzo VIII inquisitori in Germania, il manuale si poneva come salda guida teorica nella spietata repressione della stregoneria. Consentiva di riconoscere e combattere le streghe, indicava come catturarle e processarle, e forniva precise istruzioni su come estorcere una confessione attraverso la tortura, per giungere all'inamovibile sentenza e, infine, al rogo. Nessuna strega sarebbe dovuta sopravvivere in questa spasmodica e alienata ricerca di donne concupite dal diavolo. Il testo, che ha avuto in quei secoli un'incredibile fortuna e svariate ristampe, è ancora oggi un documento preziosissimo che raccoglie e codifica le ossessioni, i pregiudizi e le superstizioni di un'epoca.

Il Testamento di Magdalen Blair

Il Testamento di Magdalen Blair

Aleister Crowley, noto occultista, è stato scrittore prolifico e autore di numerosi racconti. In questa fenomenale (nel vero senso della parola) storia breve, pubblicata nel 1913, egli ci racconta di una giovane donna inglese (verosimilmente ispirata ad Allan Bennet)che, durante il suo percorso per divenire una promettente scienziata, scopre di possedere la facoltà di saper leggere i pensieri altrui e di essere sensibile in maniera particolare verso le percezioni del suo prossimo; ma si accorgerà presto che questa conoscenza può essere tutt'altro che piacevole, specie quando forze oscure ed ignote prendono possesso di coloro che le stanno accanto. Una storia che vede lo scoperchiarsi di un baratro, nella quale l'autore mette in scena un vero e proprio crescendo che porterà fino ad un finale debordante e che è in grado di tenere il lettore con il fiato sospeso. Uno dei più noti amici di Oscar Wilde, lo scrittore Frank Harris, non esitò a definire Il testamento di Magdalen Blair come "la storia più terrificante mai scritta". Del resto, chiunque si imbatta in Aleister Crowley, non può far altro che rimanerne impressionato, nel bene e nel Male.

I Sigilli di Re Salomone

Le 44 Chiavi della Magia Cerimoniale

I Sigilli di Re Salomone

Questa è l'edizione della Clavicula Salomonis curata, editata e introdotta dall'amico Andrea Pellegrino per Libraio Editore. Il testo è quello tradotto per la prima volta dal latino in italiano nel 1750. Il curatore si è concentrato sui sigilli, riportando la traduzione dei versetti e i nomi delle entità attingendo dal lavoro di ricostruzione del maestro cabalista Joseph Kefir. Ha voluto inoltre abbellire l'opera inserendovi le incisioni dell'olandese Hendrick Goltzius, raffiguranti le allegorie dei pianeti.